Competenze e sbocchi professionali del Master

Il Master fornisce competenze teoriche e operative nell’ambito della conservazione e della gestione informatizzata dei beni culturali (documentazione a stampa e manoscritta, opere d'arte, fotografia, design, musica, audiovisivi, oggetti d'uso)al fine di incentivare il reperimento, la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale prodotto da italiani all'estero.

I possibili sbocchi occupazionali previsti, orientati ai settori pubblici e privati (compatibilmente con le legislazioni in vigore nei vari paesi), sono:

  • archivisti
  • bibliotecari
  • conservatori
  • addetti ad attività culturali
  • organizzatori di mostre ed eventi culturali
  • esperti nella comunicazione culturale (giornali, radio, televisioni, web)